“Marinella e gli Aquiloni”, un progetto per l’inclusione.

  Si terrà il 13 settembre 2019 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 in piazza del Gesù n. 11 a Napoli l’incontro di presentazione della Rete di Marinella e del progetto “Marinella e gli Aquiloni”, organizzato dal Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità – Ufficio di Esecuzione penale esterna di Napoli. Si tratta di un importante momento di confronto fra tutti i soggetti che parteciperanno alla costituzione della Rete con altri organismi del territorio, nell’ottica di un intervento sin...
Di più

Notte della posteggia alla Real Casa Santa Dell’Annunziata

Nell’ambito della quarantesima edizione di Estate a Napoli, ricco cartellone per la rassegna “Estate al cortile” presso la Real Casa Santa Dell’Annunziata, spettacoli teatrali e musicali, infatti, ogni sera, fino al 18 agosto. Martedì prossimo, un omaggio all’antica arte musicale della “posteggia”, cioè l’arte di quegli artisti girovaghi che, specialmente nell’epoca d’oro della canzone classica napoletana, eleggevano un “posto”, per strada, in un locale pubblico o su uno stabilimento balneare...
Di più

Alla Focs, Napoli è: Il Benessere delle Donne

Domani pomeriggio 26 marzo alle ore 16, si terrà presso la Fondazione Casa dello Scugnizzo in Napoli (piazzetta San Gennaro a Materdei, 3), l’incontro dal titolo “Il Benessere delle Donne” iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale Napoli è, presieduta dal giornalista Giuseppe Desideri, ed inserita nel programma “8 marzo 2019 Non solo Mimose” promosso dalla Consigliera di Parità della Città Metropolitana di Napoli. E sarà proprio Isabella Bonfiglio, Consigliera di Parità della Città M...
Di più

I racconti del Presidente: Ninetta

Piazzetta  S.Gennaro a Materdei, si trova nella parte vecchia del popolare Rione. Lì in un “Basso” era nata Ninetta; la mamma, “Mariuccia ‘a sarta” l’aveva concepita con un ufficiale americano durante l’occupazione, che, poi, era rientrato negli “States”. Mariuccia, dagli anni 50, lavorava in una sartoria alla Riviera di Chiaia e spesso portava con sé Ninetta che in un cantuccio divorava i “Topolino”, in attesa della fine della giornata. Ninetta era una bambina molto bella, bruna, con gli occ...
Di più

I racconti del Presidente: Gigetto

Via Macedonio Melloni è la strada alle spalle di Piazza G.B. Vico. Scende giù parallelamente a Via Bernardo Tanucci che finisce in Piazza Carlo III. Tra Piazza G.B. Vico e la suddetta Via Melloni si erge un enorme fabbricato di proprietà del Santuario di Pompei. Nel 1936 mio padre aveva preso in fitto un piccolo appartamento. Io sono nato lì. E lì vi ho trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Ma non da solo. Casa mia era punto di incontro di tutti i bambini del palazzo. In particolare due miei ...
Di più

Maurizio Murano a “Teatro da camera”

Secondo appuntamento della neonata rassegna "Teatro da camera" che si avvale della direzione artistica dell'attrice Anita Pavone. Giovedì 22 novembre, alle 20,30, organizzato dall'Associazione Culturale "La Città che vogliAmo", la PeoniArt Eventi presenterà "Una notte con le stelle e con te", spettacolo musicale che vedrà in scena Maurizio Murano coadiuvato dal chirarrista Michele Bonè. Prenotazione obbligatoria chiamando ai numeri 339/4730176 – 339/4861524 – 347/5691206. La serata sarà concl...
Di più

Importante donazione alla Biblioteca Nazionale di Napoli

e a mario
Dopo la tesi di laurea della studentessa Rosa Calabrese, imperniata sulla figura e l’opera del grande E.A.Mario, martedì scorso discussa all’Università “Federico II”, lunedì prossimo, alle 16,30, nella Sala Rari della Biblioteca Nazionale di Napoli, in occasione dei cento anni dalla composizione,  avvenuta il 9 novembre 1918, avrà luogo la donazione da parte dei familiari del grande artista, con consegna da parte della figlia Italia, della quarta parte originale de “La leggenda del Piave”, unita...
Di più

IL RACCONTO: ENRICUCCIO

“T’aggio ditto che ccà’ nun’ è a’ stà, è venì sulo a durmì” Enricuccio, a completamento delle minacce del patrigno, ricevette uno schiaffo micidiale e riuscì solo a sentire la voce della mamma che dall’interno del basso urlò “Gennà lasso o’ stà”. Immediatamente uscì per strada e di corsa percorse Via Fontanelle e salì per Via Mazzella. Improvvisamente, il cielo si oscurò e una pioggia battente lo investì. Si riparò sulle scale dell’Istituto De La Salle e sedette sull’ultimo gradino prima dell...
Di più